Chi ha paura di Conchita Wurst?

La Zitella Felice

I Russi hanno avuto un coccolone. Non se la possono bere che all’Eurofestival abbia vinto proprio lui, Thomas Neuwirth, 25 anni. Hanno protestato a tutti i livelli, definendolo pervertito, tentando di ritirare la partecipazione della Russia dalla rappresentazione (non si sa mai che le biondine gemelle inviate in gara potessero risultare contagiate da cotanta malvagità…).

Che cos’ha fatto Thomas per essere oggetto di tali pesanti critiche e spauracchio dell’intera Europa? Si è presentato come Drag Queen, con il nome di Conchita Wurst, l’abito scintillante i capelli lunghi, gli occhioni truccati e la barba. Sì, avete capito bene, la barba (curatissima).

Se avesse sgozzato un capretto sul palco, forse, non avrebbe ricevuto le stesse critiche.

A parte che tutti l’hanno etichettato come trans, cosa che una Drag Queen non è necessariamente.

La Drag Queen è un uomo che per fare spettacolo adotta abiti femminili.

Il travestito è un uomo che per…

View original post 547 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s