L’istigatore allo stupro e lo scantinato di sua madre

SIGNAL BOOST, perché è stato, è e sarà importantissimo resistere.

Al di là del Buco

Gulabi Gang - India Gulabi Gang – India

Roosh V, dopo aver scritto e diffuso parole che istigano allo stupro, dopo aver affermato che le donne dovrebbero solo fare figli ed essere belle, dopo aver detto che le giornaliste avrebbero potuto intervistarlo solo dopo avergli fatto un pompino, annuncia ora che le iniziative programmate per il 6 febbraio in 43 paesi del mondo, Italia inclusa, sarebbero stati annullati perchè privacy e sicurezza dei partecipanti non sono garantiti. In particolare ci tiene a far sapere che lui avrebbe ricevuto molte minacce di morte, soprattutto da Glasgow, una delle città che avrebbe dovuto ospitare l’evento. Aggiunge poi di aver inserito, solo ieri, un disclaimer, nel suo post sulla legalizzazione dello stupro, in cui dice che sarebbe una roba da ridere, uno scherzo.

View original post 413 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s