Chi ha paura di Conchita Wurst?

La Zitella Felice

I Russi hanno avuto un coccolone. Non se la possono bere che all’Eurofestival abbia vinto proprio lui, Thomas Neuwirth, 25 anni. Hanno protestato a tutti i livelli, definendolo pervertito, tentando di ritirare la partecipazione della Russia dalla rappresentazione (non si sa mai che le biondine gemelle inviate in gara potessero risultare contagiate da cotanta malvagità…).

Che cos’ha fatto Thomas per essere oggetto di tali pesanti critiche e spauracchio dell’intera Europa? Si è presentato come Drag Queen, con il nome di Conchita Wurst, l’abito scintillante i capelli lunghi, gli occhioni truccati e la barba. Sì, avete capito bene, la barba (curatissima).

Se avesse sgozzato un capretto sul palco, forse, non avrebbe ricevuto le stesse critiche.

A parte che tutti l’hanno etichettato come trans, cosa che una Drag Queen non è necessariamente.

La Drag Queen è un uomo che per fare spettacolo adotta abiti femminili.

Il travestito è un uomo che per…

View original post 547 more words

Mamma cos’è la Festa della Liberazione?

Non avrei saputo dirlo meglio….o anche semplicemente con altrettanta concisione e chiarezza, ergo rebloggo Veronica, che ammiro molto anche se non conosco personalmente 🙂

Fuori Logo - Una donna. Una mamma. Una lesbica. What else?!

– Mamma, perché oggi non si va a scuola?

– Perché si celebra una Festa importante, si festeggia la liberazione dell’Italia dalla dittatura e la fine della guerra

– Quindi ora tutti siamo liberi?

– Magari amore. Saremo tutti liberi quando non ci sarà più bisogno di manifestare per i propri diritti.

Quando non ci sarà più motivo di prendere in giro o ghettizzare chi è diverso.

Quando i bambini abbandonati negli istituti verranno adottati da persone che li amano. Indipendentemente dal fatto che siano due donne, due uomini o un uomo e una donna.

Saremo liberi solo quando le persone potranno scegliere se e con chi sposarsi, senza che la Chiesa e la Politica debbano decidere delle vite degli altri.

Più che festeggiare, ci sarebbe da ricordare. Che la strada è ancora lunga e la vera Libertà esisterà solo quando verrà riconosciuta dignità ad ognuno di essere ciò che è…

View original post 4 more words